Consigliere Fabrizio Sottile

Sfiducia, Sottile annuncia: “Voterò Si alla mozione, il centrodestra sia compatto”

Pubblicato il alle

2' min di lettura

E’ partito il countdown verso la mozione di sfiducia, che entro un mese approderà in consiglio comunale. Nel frattempo, tra i banchi del civico consesso, è iniziata la conta per capire chi, oltre ai diciassette firmatari, voterà l’atto che porrà fine anzitempo alla sindacatura di Renato Accorinti, in modo tale da raggiungere i ventisette voti necessari affinchè l’aula accolga la mozione.

Tra questi ci sarà sicuramente Fabrizio Sottile, che annuncia il proprio convinto Si al documento:  “Si ponga il più presto in votazione la mozione di sfiducia al Sindaco Accorinti e alla sua fallimentare amministrazione, la città non può restare appesa in questa situazione di incertezza per troppo tempo. Io sono stato sin dall’inizio all’opposizione e voterò pertanto convintamente per la sfiducia”.

Il capogruppo di SiAmo Messina, si augura di vedere in aula un centrodestra compatto, che sia capace di fornire un’alternativa per il dopo Accorinti, anche se alla sfiducia si poteva arrivare il modo diverso: “Non ho condiviso il modo con il quale si è giunti, con il contagocce, alla presentazione della mozione di sfiducia. Avrei preferito che, con i colleghi del centrodestra, si assumesse una posizione comune, “ragionata”, di respiro politico. Invece purtroppo abbiamo dovuto assistere a queste iniziative scollegate. Ma adesso occorre voltare pagina. Auspico pertanto che tutto il centrodestra sia compatto nel sostenere la sfiducia e riassumere un forte iniziativa politica per restituire al più presto alla città una amministrazione autorevole, competente, capace. Ci sono tante energie, professionalità che vanno coinvolte in nuovo progetto di governo, non si perda più tempo”.

(667)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.