servizisociali

Servizi sociali. Prorogati i bandi. Trasferiti 47 residenti di Casa Serena in altre strutture cittadine

Pubblicato il alle

1' min di lettura

servizisocialiProroga per i bandi dei servizi sociali comunali. È quanto deciso oggi dopo l’incontro che il commissario del Comune Croce ha avuto con i segretari di Cgil, Cisl e Uil, Oceano, Genovese e Amato. Presenti anche il dirigente dell’area coordinamento sociale, Salvatore De Francesco, e l’esperto a titolo gratuito, per la gestione dei rapporti con le società a partecipazione comunale, Nino Dalmazio. È stata confermata l’indicazione di una proroga tecnica mensile per tutti i servizi in attesa di predisporre i vari bandi. Per la sistemazione degli anziani di Casa Serena, 50 rimarranno nell’attuale struttura e i rimanenti 47 saranno provvisoriamente alloggiati in strutture cittadine, tra cui Collereale e Pro Senectude. Ribadito comunque l’impegno per la messa a norma della struttura di Casa Serena, in modo da garantire la funzionalità del complesso edilizio di via Sciva a Montepiselli e assicurare alle persone anziane e alle fasce sociali deboli servizi socio-assistenziali, socio-sanitari, psico-sociali e una sistemazione dignitosa. 

(48)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.