Sel inaugura la nuova sede. Palazzotto ricorda le “battaglie” del gruppo politico

Inaugurazione sede SelLa Federazione di Sinistra Ecologia Libertà di Messina ha inaugurato la sua nuova sede in via Monsignore Bruno n. 12 (angolo Via Calamech, nei pressi del Palacultura). Un’inaugurazione affollata grazie alla presenza di militanti e cittadini e alla presenza anche del deputato alla Camera dei Deputati Erasmo Palazzotto, di Massimo Fundarò, segretario regionale di Sel, e dei candidati della lista Tspiras per le elezioni europee Antonio Mazzeo e Olga Nassis.

Ha sottolineato Palazzotto in relazione alla novità della lista Tsipras: “Questa è una grande sfida per noi, come Sel e per l’Europa, perché anni e anni di austerità hanno portato solo a un impoverimento e a una decrescita economica e sociale. Questo nuovo progetto rappresenta una grande scommessa. Il fatto che si debbano raccogliere 150.000 firme in tutta Italia, e il fatto che noi come partito abbiamo deciso di fare un passo indietro rinunciando alla visibilità, conferma la nostra convinzione che non si tratti di un cartello elettorale ma di un progetto che va ben oltre le elezioni. Le Europee serviranno anche a ribadire il nostro impegno perché la Sicilia sia liberata e non sia più una base militare per operazioni internazionali antidemocratiche. Dal nostro no al Muos alla lotta politica contro i Cie e le strutture come il Pala Nebiolo di Messina, la battaglia politica nell’Isola è centrale”, ha concluso il deputato di Sel.

 

(41)

Categorie

Politica

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *