Ricevuto sul caso Lombardo: «Avviate indagini su mancata pubblicazione di alcune determine”

Pubblicato il alle

1' min di lettura

Ricevuto2In relazione alle recenti notizie di stampa relative alla presunta mancata pubblicazione di alcune determinazioni dirigenziali, il Presidente della Provincia, Nanni Ricevuto, comunica: «Come è ovvio che sia, la competenza alla pubblicazione dei provvedimenti non spetta certo all’organo politico ma è propria dei dirigenti. Ho provveduto, pertanto, a inviare una sollecitazione agli stessi, indirizzandola anche al Segretario Generale, per accertare immediatamente la fondatezza di quanto asserito e, ove esistessero determinazioni non pubblicate, per le quali in ogni caso non viene pregiudicata l’esecutività, a comunicare l’esito della indagine, procedendo di conseguenza nel rispetto di quanto normativamente previsto». «Peraltro — conclude Ricevuto — dare la più ampia pubblicità agli atti amministrativi all’insegna della massima trasparenza, oltre a essere compito precipuo degli amministratori in genere, costituisce l’asse portante dell’azione di questa Amministrazione».

(46)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.