alluvione giampilieri

Proroga dei poteri speciali per le zone alluvionate. Crocetta torna in città e stupisce: giunta di Governo tra le baracche

Pubblicato il alle

1' min di lettura

alluvione giampilieriFirmata a Roma la proroga dei poteri speciali per la messa in sicurezza delle zone alluvionate di Messina, Scaletta e Itala. Si tratta dell’ordinanza di protezione civile che consentirà di porre rimedio ai ritardi nei programmi di risanamento dei territori messinesi devastati dal fango. Il provvedimento è destinato alla messa in sicurezza del versante delle vie Vallone e Puntale, alla realizzazione del collegamento tra i canali di Gronda e Fugatore di Giampilieri Superiore, ai territori di Santa Margherita, Briga, Scaletta Zanclea. Il presidente della Regione, Crocetta, a breve sarà a Messina, in visita ai luoghi dell’alluvione del 2009 e per presiedere una giunta di governo in una delle baraccopoli di Messina.

(55)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.