Elezioni 2018. Ecco i primi risultati: avanti il centro-destra, boom del M5S

immagine delle schede elettoraliElezioni 2018. I seggi sono stati chiusi alle 23, ora in cui sono iniziati gli scrutini. Difficile sbilanciarsi su quello che sarà il risultato finale di queste politiche ma al momento è possibile prendere in esame i dati ufficiali resi noti dal Ministero dell’Interno.

Questi i risultati parziali alle ore 1:30.

Il Movimento 5 Stelle è il primo partito in Italia con il 28,59% delle preferenze alla Camera e il 29,64% al Senato. Il centro-destra si attesta, invece, come prima coalizione, ottenendo il 39,08% dei voti alla Camera e il 37,33% dei voti al Senato.

Altro dato interessante è la percentuale di preferenze raccolte dal PD: 20,57% alla Camera e 21,32% al Senato. Un risultato che, se confermato a fine spoglio, deluderebbe di gran lunga le aspettative di Matteo Renzi su queste elezioni.

Tra i “piccoli”, l’unico partito che finora ha superato la soglia di sbarramento del 3% è Liberi e Uguali.

Tabella risultati parziali elezioni politiche 2018 (Camera dei deputati)

Risultati parziali Camera – ore 1:30

Tabella risultati parziali elezioni politiche 2018 (Senato)

Risultati parziali Senato – ore 1:30

 

 

 

(1722)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *