Prefettura. Incontro sulla vertenza Rsa “Il Giardino sui Laghi”

Pubblicato il alle

1' min di lettura

giardinolaghiUn incontro relativo alla vertenza che coinvolge i lavoratori della Rsa- “Il Giardino sui Laghi”si è tenuto stamani in Prefettura. I lavoratori rivendicano il pagamento delle mensilità arretrate non corrisposte dalla proprietà. Alla riunione hanno partecipato i rappresentanti del sindacato Cgil di settore, la Eurogestioni, l’Asp, la Confapi Sicilia e una rappresentanza di lavoratori. Secondo la posizione della proprietà, la difficoltà di pagamento deriva dal mancato recepimento degli adeguamenti dei tariffari secondo gli indici Istat da parte dell’Assessorato Regionale della Salute, che non consente all’Asp di erogare gli importi adeguati. Inatnto, sulla questione è atteso un pronunciamento del Tar di Palermo. Il dottor Munafò, Direttore amministrativo dell’Asp, ha garantito che, ottenuta l’autorizzazione dalla Regione, i trasferimenti avverranno con la massima celerità. Atal fine la Prefettura ha invitato il predetto Dirigente a chiedere un riscontro ufficiale al competente Assessorato, già interpellato dall’ASP per le vie brevi. L’Eurogestioni si è impegnata a erogare gli stipendi dei mesi correnti e in ogni caso a concordare un piano per l’erogazione di quelli in arretrato,  qualora gli adeguamenti tariffari non dovessero essere riconosciuti.

(59)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.