Poche parole da D’Alia (Udc) sull’inchiesta Genovese: “Non conosco gli atti giudiziari”

DaliaUdc“Nessun commento politico sulla questione”: poche parole dal deputato nazionale dell’Udc Gianpiero D’Alia, già ministro alla Pubblica Amministrazione del governo Letta e da pochi giorni presidente nazionale dell’Unione di Centro, sull’inchiesta a carico del deputato nazionale del Pd Francantonio Genovese e sulle ripercussioni politiche che l’indagine avrà per il partito democratico e per MessinaDaliaUdc. D’Alia è uno dei parlamentari messinesi che dovrà votare, perché componente della Camera, la richiesta di custodia cautelare per Genovese, avanzata dalla procura di Messina e accolta dal Gip De Marco. D’Alia, dunque, non si esprime alla domanda se voterà a favore o contro la richiesta. “Non conosco le carte delle indagini – afferma D’Alia – e dunque sull’aspetto giudiziario non posso darle una risposta, non posso fare valutazioni, è una vicenda giudiziaria che non conosco, devo leggere la documentazione a carico dell’onorevole Genovese”. @Acaffo 

 

(59)

Categorie

Politica

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *