Piscina comunale chiusa. Zuccarello: “Farà la fine di quella di Villa Dante?”

piscina_comunale“La piscina comunale Graziella Campagna rischia di fare la fine di quella di Villa Dante?”, questo si chiede il consigliere comunale Daniele Zuccarello.

“Dopo la pausa estiva, infatti, la centralissima piscina del viale San Martino – spiega -, unica struttura del genere nel cuore della città, non ha riaperto e a quanto pare, secondo quanto mi hanno segnalato numerosi cittadini, le porte continueranno a restare chiuse e le vasche vuote”.

“A questo punto giro la domanda al sindaco Accorinti – aggiunge – che da uomo di sport che, come ama ricordarci, per 40 anni si è impegnato  al fianco dei bambini e dei giovani per farli crescere in modo sano e si è battuto per migliorare le condizioni degli impianti sportivi. Stessa domanda faccio all’assessore allo Sport, Sebastiano Pino, anche lui impegnato sullo stesso fronte per decenni”.

“A loro chiedo – conclude -, da cittadino e da consigliere: la piscina riaprirà? Ci sono ostacoli che hanno impedito finora la riapertura a settembre come ogni anno? Oppure studenti, giovani, meno giovani, atleti e appassionati dovranno fare a meno dell’unica struttura a disposizione? Farà la stessa fine della piscina di Villa Dante, abbandonata, come l’intera villa, al suo destino ed in condizioni di totale degrado?”

(276)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *