Nella guerra in famiglia dell’area Accorinti, c’è una vittima: Conti Nibali rinuncia

municipiomessinaUna notte per pensarci. Elio Conti Nibali, che domani avrebbe dovuto ufficializzare la sua nomina di assessore al Comune di Messina, troppo scosso dalle polemiche insorte alla notizia, ha ufficialmente comunicato al Sindaco la sua rinuncia alla carica politica.

Ricordiamo che primi a schierarsi contro Conti Nibali assessore sono stati i componenti di Cambiamo Messina dal basso, che con lo stesso promotore finanziario avevano sostenuto la candidatura di Accorinti a sindaco di Messina.  

Questo il testo della lettera che Elio Conti Nibali  ha inviato al Sindaco:

«Caro Renato, ad un passo dalla mia nomina ufficiale ad assessore della tua Giunta debbo fare purtroppo un passo indietro. Il percorso che da sempre ho condiviso con te mi impone di ragionare prima di tutto nell’interesse della nostra Città, come tu hai sempre detto. La mia nomina per tanti motivi, non tutti da me compresi, ha suscitato opposte reazioni che non mi consentirebbero una serena collaborazione nello spirito di servizio che tutti debbono avere per affrontare le impegnative problematiche di un’amministrazione difficile e complessa. Continuerò sempre Renato, non temere, ad essere al tuo fianco per fare della nostra bella Messina davvero una comunità, come tu non ti sei stancato mai di insegnarmi. Con tantissimo affetto. Elio Conti Nibali».

(55)

Categorie

Politica

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *