Nasce la FederAzione Nuova Destra: “I nostri colonnelli non hanno più opportunità”

federazione DestraIl nuovo contenitore politico si chiama FederAzione Nuova Destra. In questo momento l’interesse è sui provvedimenti e non sulle bandiere di appartenenza. Ne fanno parte, sono già 42 i firmatari, con un adesione personale, tanti esponenti vicini a quello che un tempo era il Msi e poi Alleanza nazionale prima delle fratture che hanno portato alcuni a far parte del Pdl e altri nei movimenti che ancora oggi si riconoscono nei valori della Destra.

Questa mattina l’addetto stampa Fabio Bonasera, il portavoce Franco Tiano (si farà una rotazione come i Cinquestelle a Montecitorio) e Antonio Arena, già funzionario e giornalista nell’ufficio stampa dell’Unione Europea hanno presentato i contenuti che hanno portato alla creazione del gruppo. A seguire l’incontro, tra gli altri l’ex assessore regionale Daniele Tranchida e l’ex assessore comunale Silvano Arbuse, il candidato alle elezioni Europee per Fratelli d’Italia, Ciccio Rizzo, il consigliere comunale Piero Adamo. Giorgio Fleres, già esponente provinciale, è pure all’interno.

Venerdì prossimo alle 16 all’hotel Royal si terrà un incontro dibattito sul tema: “L’Euro e i trattati commerciali, dagli euroscettici ai noeuro” con il deputato cinquestelle Francesco D’Uva, Fabio Granata, Angela Maraventano della Lega Nord, Gianfranco Micciché di Forza Italia e Rizzo.

Tiano: “Dobbiamo cambiare metodo di far politica, i nostri “colonnelli” non hanno più opportunità (riferendosi in particolare a ex sindaci e ex deputati di Destra come Giuseppe Buzzanca e Domenico Nania) è necessario creare un’officina dove ognuno possa esprimere le proprie idee che poi saranno concretizzate in atti dai rappresentanti che vogliano condividere le richieste e che possono davvero tradurre le proposte in provvedimenti”.

Critiche sono state rivolte all’amministrazione Accorinti che non avrebbe dato quei segni di novità che il gruppo si aspettava. E in tanti, anche di Destra, hanno sostenuto apertamente il pacifista al ballottaggio. Massima apertura della federazione anche a chi non è di Destra ma condivide i principi ispiratori del nuovo movimento.

Arena ha rivolto critiche all’attuale Prg che a suo dire non ha previsto nessun carattere edificatorio turistico ma solo aumento di cubature.

In vista delle Europee Tiano ha evidenziato che la federazione esprimerà un voto libero e che non c’è alcuna indicazione ufficiale di sostegno a Rizzo. @Acaffo

 

(74)

Categorie

Politica

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *