Musei aperti le domeniche e i festivi. Parola di Crocetta

crocetta1Dietrofront della Regione in merito alla decisione di chiudere al pubblico i musei le domeniche e i giorni festivi, fino ad aprile. Una disposizione controcorrente rispetto alla necessità di valorizzare cultura e turismo nell’isola, che aveva suscitato molto scalpore. Dalla circolare del Dipartimento Regionale dei Beni Culturali si evinceva che la motivazione, strettamente economica (mancano le risorse per retribuire i turni festivi del personale), era quella di garantire il contenimento delle spese gestionali nei primi quattro mesi dell’anno. Uniche eccezioni, il pomeriggio del 6 gennaio e la domenica di Pasqua, il 20 aprile, giorni in cui le porte dei musei sarebbero comunque rimaste aperte e le sale fruibili.

Il presidente della Regione, Rosario Crocetta, ha convocato l’assessore ai beni Culturali, Mariarita Sgarlata e il dirigente del dipartimento Sergio Gerlardi e revocato il provvedimento.  Già da questo fine settimana — ha assicurato il Presidente — musei e siti archeologici della Regione saranno aperti senza restrizioni.

(46)

Categorie

Politica

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *