Messina si prepara alle Amministrative. “Spazi di Confronto” per definire coalizioni e candidati sindaco

Pubblicato il alle

1' min di lettura

Messina si prepara alle prossime elezioni Amministrative. Dopo le dimissioni di Cateno De Luca e la presentazione del candidato sindaco Federico Basile, alcuni componenti dello scenario politico cittadino hanno iniziato un percorso di confronto per capire come presentarsi alla prossima chiamata alle urne ed individuare i nomi dei candidati alla carica di primo cittadino.

«Ieri pomeriggio si è svolta una riunione tra PD, M5S, Articolo Uno, Messinaccomuna, +Europa, Volt e movimenti politici e rappresentanti del mondo giovanile che hanno preso parte al percorso di “Spazi di Confronto” per valutare la situazione politica cittadina in vista delle prossime elezioni amministrative di Messina.

Nel corso del dibattito si sono registrati forti elementi di condivisione nell’analisi delle condizioni di degrado sociale e amministrativo, fortemente deteriorate dall’azione dell’amministrazione cittadina uscente.

Le stesse convergenze si sono trovate nella prospettiva di offrire alla città una seria alternativa che ponga al centro lo sviluppo socio-economico e la riaffermazione di valori di civiltà e libero confronto democratico, incarnati da una personalità autorevole e credibile.

Dopo gli opportuni approfondimenti che tutte le compagini intervenute svolgeranno nei prossimi giorni, si terrà giovedì un’ulteriore riunione per concludere la fase di definizione del perimetro politico della coalizione, delle linee programmatiche di fondo e del percorso che porterà rapidamente alla individuazione della candidatura a sindaco».

(96)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.