Dario Zante - consigliere comunale - messina

Messina, il consigliere comunale Dario Ugo Zante lascia Forza Italia per Ora Sicilia

Pubblicato il alle

2' min di lettura

Altro cambio di casacca in Consiglio Comunale, il consigliere Dario Ugo Zante lascia Forza Italia e passa a Ora Sicilia, gruppo di stampo regionalista che fa riferimento al deputato ARS Luigi Genovese. L’esponente del centrodestra messinese spiega la propria decisione: «Un’opzione, quella che adesso si concretizza, su cui ho iniziato a ragionare da tempo»,

Eletto nel 2018 con con 1034 preferenze tra le file di Forza Italia, Dario Ugo Zante ha deciso di lasciare il gruppo consiliare per passare a Ora Sicilia, lanciato a giugno 2019. Insieme a lui, in consiglio comunale, c’è già il consigliere Salvatore Sorbello. A motivarlo, principalmente, la politica di impronta maggiormente regionalista del gruppo che fa capo a Genovese.

«Con Luigi Genovese – ha spiegato Zante –, che considero prima di tutto un amico, anche in forza della vicinanza anagrafica, si è instaurato nel tempo un rapporto fondato sul rispetto e su un’ampia condivisione di ragionamenti e prospettive di natura politico-amministrativa, ben sintetizzati nel progetto “Ora Sicilia” sin dal momento del suo lancio all’Assemblea Regionale Siciliana. Ritengo che questo progetto, a cui oggi ho il piacere e la responsabilità di aderire, rappresenti un percorso interessante soprattutto per due aspetti: la matrice regionalista di Ora Sicilia, che presuppone uno sganciamento dalle dinamiche “centralistiche” dei partiti nazionali, e il già citato fattore anagrafico, una chiave importante nel processo di rinnovamento – di profili e di idee – della classe dirigente locale e regionale».

Nessuna amarezza traspare nei confronti degli ex colleghi di Forza Italia: «In questi anni – ha aggiunto – ho avuto il piacere di lavorare fianco a fianco con donne e uomini appassionati, da cui ho imparato tanto. Li ringrazio sinceramente, ma oggi si conclude un percorso in cui, come può sempre accadere, alcune specifiche posizioni assunte dal gruppo di cui facevo parte, in più di un’occasione, erano in evidente contrasto con le mie idee. Divergenze che ho palesato, com’è ovvio che sia in una logica di dialettica interna, e che in parte hanno influenzato la mia scelta di guardare altrove».

Il passaggio da Forza Italia a Ora Sicilia del consigliere Zante sarà formalizzato lunedì 21 marzo a Palazzo Zanca.

(333)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.