presentazione loghi liste federico basile

Messina. Il candidato Sindaco Federico Basile presenta le liste per le amministrative

Pubblicato il alle

2' min di lettura

In una conferenza stampa deserta, il candidato a Sindaco di Messina Federico Basile presenta le cinque liste delle prossime elezioni amministrative. Basile Sindaco di Messina, Amo Messina, Con De Luca Presidente, Senza se e senza ma, Orgoglio messinese.

«Liste – ha detto Basile – che racchiudono la concretezza delle azioni, accelerando ancora di più su quello che è stato fatto. Essere messinese è la cosa che ci deve legare di più, che non significa solo la città nella quale uno è nato, ma fare qualcosa per continuare a migliorarla.

Le cinque liste racchiudono lo spirito di un progetto che sta andando avanti. Noi siamo presenti e non abbiamo bisogno di aspettare chissà quale indicazione. Siamo partiti dalla mezzanotte del 14 febbraio. Vogliamo creare partecipazione all’interno del tessuto sociale».

Le liste di Basile

Se Basile non parla di programma, ripete almeno i nomi dei suoi candidati alle Circoscrizioni di Messina. «Che nel progetto politico diventerà Municipalità». Dopo aver presentato Liana Cannata e Giuseppe Schepis, rispettivamente come Assessore e candidato al Consiglio Comunale, Federico Basile ripresenta (l’aveva già fatto lo scorso 28 febbraio) i candidati alle Municipalità di Messina:  Alessandro Costa I Circoscrizione, Tonino Stracuzzi II Circoscrizione, Giuseppe Coglitore III, Santina Manganaro IV, Luca Baldi V, Giovanni La Rosa VI.

In solitaria

presentazione loghi liste federico basileIn chiusura ci soffermiamo, per un momento, sulla mancanza di “pubblico” durante la presentazione delle liste di Basile come candidato Sindaco di Messina. Nonostante stia utilizzando quelle stesse tecniche di comunicazione tanto care a De Luca, sembra abbastanza palese che Basile non abbia lo stesso seguito. Che Basile non abbia fatto presa sui messinesi o i cittadini si sono già stufati? La risposta la sapremo solo durante le elezioni amministrative di cui però ancora non abbiamo la data.

(597)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.