Elezioni amministrative. Giuseppe Sanò: «Ai nastri di partenza»

Foto di Giuseppe SanòElezioni. Giuseppe Sanò, consigliere della VI Circoscrizione, scende in campo per le amministrative del 10 giugno: aderirà ad una delle liste che sosterranno Renato Accorinti.

«Di questi 5 anni non ho rimpianti – dice Sanò – ho agito sempre con grande trasparenza e lealtà. Oggi, a pochi giorni dalla scadenza del mandato, sono pronto a chiedere ai messinesi il consenso necessario per rappresentare la città di Messina, come consigliere comunale».

In questi anni Sanò si è confrontato schiettamente con l’Amministrazione Accorinti elargendo, quando necessario, ringraziamenti ma anche severe “tirate d’orecchie”. Ricordiamo l’invettiva sulla visita del Dalai Lama o la, più recente, rabbia derivante dai problemi della differenziata a Messina.

Oggi, a valle di quasi 5 anni di confronti, Sanò si dichiara pronto a correre per la carica di consigliere comunale e «accettare con gioia la proposta di una candidatura avanzata dell’assessore alla Mobilità Urbana Gaetano Cacciola».

Proprio con l’assessore Cacciola, spiega Sanò, ci sono stati numerosi confronti durante il suo mandato e c’è stato modo di instaurare un rapporto di fiducia che motiva il consigliere della VI Circoscrizione a voler difendere e portare avanti i risultati ottenuti dall’attuale Amministrazione.

«La gestione della città ora fa gola a tanti, a troppi e non possiamo rischiare, nuovamente, di dover cedere ai morsi della fame consegnandola nuovamente a chi ci ha ridotto all’elemosina. Assolverò fino alla fine del mandato il mio compito di consigliere, ma – conclude Sanò – non sceglierò mai Barabba».

 

(483)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *