Messina. Il Centro Regionale Helen Keller è salvo: scongiurata la chiusura

Il centro di addestramento per cani guida di Messina, Helen Keller, è salvo dalla chiusura: ad annunciarlo la deputata regionale di Fratelli d’Italia, Elvira Amata, con un post sulla sua pagina Facebook.

Il Centro Regionale era in una grave situazione debitoria e rischiava la chiusura: «Grazie all’approvazione, in Commissione Bilancio, dell’emendamento a firma mia, del presidente Riccardo Savona e del collega Franco De Domenico – ha scritto Amata – il centro potrà coprire i costi e continuare a fornire il preziosissimo servizio, che è fondamentale per una comunità come quella degli ipo e non vedenti».

Helen Keller è stato istituito nel 2001, arricchendo così il sistema dei servizi sociali e la sfera delle pari opportunità di questa categoria di persone.

Il decreto Regionale d’istituzione, stabilisce anche la gratuità dell’assegnazione dei cani guida, che costituiscono il vertice di un sistema integrato di servizi, finalizzati all’autonomia ed alla riabilitazione socio-lavorativa dei non vedenti ed ipovedenti di ogni età.

Soddisfatta del voto positivo dell’Aula, la deputata Regionale ha infine affermato: «È un ottimo risultato del quale andar fieri perché le categorie più fragili devono sempre essere trattate con massima priorità – così conclude, soddisfatta il suo intervento».

(307)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *