giunta de luca

Messina, anche gli assessori della Giunta De Luca si dimetteranno il 14 febbraio

Pubblicato il alle

1' min di lettura

È quanto comunicato alla Regione da Cateno De Luca: nel momento in cui le dimissioni del Sindaco di Messina diventeranno esecutive, anche gli assessori della Giunta si dimetteranno in blocco. In una nota inviata al presidente della Regione, Nello Musumeci, al presidente dell’ARS Gianfranco Micciché e all’assessore alle Autonomie locali, Marco Zambuto, il Primo Cittadino sollecita la nomina in tempi brevi di un Commissario per non lasciare “scoperta” la città dello Stretto.

Ancora non era stato reso noto, sebbene fosse prevedibile. Con le dimissioni del sindaco Cateno De Luca, anche gli assessori della sua squadra lasceranno il proprio incarico. Pubblichiamo, di seguito, la nota del Primo Cittadino:

«Al presidente della Regione, al Presidente dell’Ars e all’assessore alle Autonomie locali. Come a Voi già noto, ricoprirò il mio ruolo di Sindaco della città di Messina e della città Metropolitana sino alle ore 23.59 del 14 febbraio 2022 e gli assessori, compreso il Vicesindaco, formalizzeranno al protocollo dell’Ente nella medesima data le loro irrevocabili dimissioni.

Per quanto esposto, Vi invito, per le rispettive competenze, ad avviare con celerità le attività di individuazione del Commissario che dovrà svolgere le funzioni del Sindaco e della Giunta a far data dal 15 febbraio 2022, evitando alla città di Messina ed all Città Metropolitana di trovarsi senza l’immediata e competente guida fino allo svolgimento delle prossime elezioni comunali».

(411)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.