giunta basile, assunzioni al comune di messina

La COSFEL dice “sì”, via libera alle assunzioni al Comune di Messina. Basile: «Traguardo storico»

Pubblicato il alle

2' min di lettura

Buone notizie per chi cerca lavoro, è arrivato il via libera alle assunzioni al Comune di Messina. A sancirlo è la Commissione per la stabilità finanziaria degli enti locali (COSFEL), che ha approvato il piano per il personale presentato dalla Giunta Basile. Sul tavolo della COSFEL diverse delibere provenienti dagli enti su tutto il territorio nazionale, tra cui anche quello peloritano. Soddisfatto il sindaco Federico Basile: «Un traguardo storico che ci consentirà di avviare i bandi».

Lo ha comunicato nella serata di ieri il sindaco di Messina, Federico Basile: «A sei mesi esatti dall’inizio della sindacatura con un pizzico di emozione e di orgoglio vi comunico che la COSFEL (Commissione stabilità finanziaria degli enti locali ) nella seduta di oggi ha espresso parere favorevole al piano assunzionale proposto dalla Giunta Municipale». L’ultimo passaggio in questa direzione, segnala il Primo Cittadino, era stata l’approvazione del rendiconto di gestione 2021 a fino novembre 2022 in Consiglio Comunale..

«Da Sindaco – ha commentato Basile – ma ancora prima da cittadino sono orgoglioso del lavoro che abbiamo fatto in questi anni. Oggi il nostro Comune vive una stagione nuova grazie a Cateno De Luca che mi ha messo in condizioni di raggiungere un risultato inimmaginabile fino ad alcuni anni fa. Un ringraziamento particolare alla Dott.ssa Rossana Carrubba per il costante e puntuale lavoro svolto per dedizione e professionalità dimostrata, a tutta la mia Giunta che mi ha accompagnato passo passo verso questo grande traguardo con la consueta costanza, all’intero Consiglio Comunale che grazie alla rinuncia dei termini ed alla votazione favorevole dei bilanci in tempi rapidi ha consentito la trattazione del piano assunzionale, a tutti i miei concittadini che con la fiducia e l’affetto dimostrato con la mia elezione ha reso possibile la continuità di un programma amministrativo che vede la città protagonista».

La previsione, secondo il Piano triennale dei fabbisogni di personale 2022-2024 è di 616 assunzioni nell’arco dei tre anni. Si tratterebbe, in particolare, di assumere 234 unità di personale di categoria D; 107 unità di categoria C; e 22 tra assistenti sociali, educatori e psicologi, per un totale di 363 assunzioni per il 2022. Relativamente all’anno 2023, è programmata l’assunzione di 146 agenti di polizia municipale; 22 unità di personale di categoria D; 50 unità di categoria C; e n. 35 di categoria B, per un totale di 253.

(320)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.