La Meloni a Messina: “Ripartiamo dalla vera Destra”

Giorgia MeloniGiorgia Meloni, ex ministro, oggi guida di Fratelli d’Italia Alleanza nazionale è stata a Messina. A piazza Cairoli insieme al candidato Francesco Rizzo ha tenuto un comizio in vista delle elezioni Europee. “L’Italia è quella nazione straordinaria dove in ogni comune tu vada c’è un prodotto che trovi solamente lì, ci sono millenni di anni di storia, ci sono scorci straordinari e noi non abbiamo saputo utilizzarlo abbastanza – ha esordito la Meloni – abbiamo preso sino a ora il peggio della globalizzazione e abbiamo sfruttato il peggio della globalizzazione, certo se l’Unione Europea non aiuta i nostri prodotti e favorisce quelli importati dal Marocco allora è finita”. Sul passato nel Pdl e nel governo Berlusconi la Meloni non ha tradito quanto fatto: “Siamo stati nel Popolo della Libertà – ha risposto la Meloni – ma abbiamo capito prima di altri che non era quella la strada da seguire, oggi ripartiamo con una vera Destra, che sappia portare avanti i valori della Destra tanto cari ai nostri militanti”. Sui migranti la Meloni è stata molto chiara. Si deve ottenere da tutti i Paesi dell’Unione Europea che gli extracomunitari in arrivo in Sicilia possano girare in tutti gli Stati e non solo essere fermati in Italia e gestiti dall’Italia. Per l’esponente di Fratelli d’Italia c’è un grossa ipocrisia di fondo sulla questione sbarchi e non è un caso prettamente economico. @Acaffo

 

(52)

Categorie

Politica

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *