Voto alla Camera su Genovese mercoledì. I Cinquestelle “inondano” di mail la Boldrini

Francantonio Genovese2L’aula della Camera voterà l’autorizzazione all’arresto o meno del deputato Francantonio Genovese mercoledì dopo il voto finale del Dl lavoro. Lo ha deciso la conferenza dei capigruppo di Montecitorio. La presidente Laura Boldrini ha chiarito che inserire nel calendario dell’Aula la richiesta di arresto del deputato siciliano del Pd rappresenti “un atto dovuto” e che il presidente “deve porre l’Assemblea nella condizione di deliberare”. La votazione si terrà dopo il voto finale sul dl lavoro. 

E’ quanto riferito dalle Agenzie nel tardo pomeriggio dopo alcune ore di “pressing” politico del movimento Cinquestelle che come si apprende oltre a sollecitare via Twitter la presidente della Camera a far votare Montecitorio entro questa settimana ha “inondato” di mail (in gergo mailbombing) la casella di posta elettronica del vertice dei deputati. 

La Boldrini ha poi rilasciato le affermazioni annunciando che la votazione si svolgerà mercoledì dopo il passaggio alla Camera sul Dl Lavoro.

Mercoledì scorso era stata la giunta per le autorizzazioni a procedere a votare favorevolmente per l’arresto di Genovese con 12 voti contro i 5 contrari. A dire sì alla richiesta della procura di Messina, accolta dal Gip Giovanni De Marco, gli esponenti del Pd, i Cinquestelle e Sel. Per il no il Nuovo Centrodestra, Forza Italia, la Lega Nord e Scelta Civica. Alla Camera la maggioranza – secondo i numeri usciti fuori dalle urne del 2013 e se tutti i parlamentari tra due giorni saranno presenti in aula, è del partito democratico (gruppo politico che non vede più tra i suoi iscritti nell’anagrafe nazionale l’ex sindaco dopo la cancellazione decisa dagli uffici di via Nazareno per via della mancata formalizzazione dell’autosospensione del già segretario regionale piddino) a differenza del Senato dove il Pd regge grazie al sostegno dei parlamentari del Nuovo Centrodestra. 

Genovese è indagato nell’inchiesta sull’utilizzo dei fondi della Formazione Professionale. @Acaffo 

(59)

Categorie

Politica

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *