Isola pedonale1

Isola natalizia, Cacciola vuol partire il 3 dicembre

Pubblicato il alle

2' min di lettura

Regna ancora la massima incertezza sui tempi che riguardano la costituzione dell’isola pedonale di via dei Mille, che continua a far discutere e a provocare divisioni tra i commercianti. L’assessore alla viabilità, Gaetano Cacciola, vorrebbe vietare il transito dei mezzi già a partire dal prossimo 3 dicembre, idea che sarà sottoposta questa mattina alla commissione viabilità presieduta da Simona Contestabile.

La volontà generale sembra quella di fare un’isola che crei meno scontento possibile, attraverso le idee e l’impegno da parte dell’amministrazione e delle stesse associazioni di categoria. L’incontro odierno dovrebbe fare chiarezza su come sarà materialmente costituita l’isola natalizia, quali associazioni e commercianti metteranno a disposizione gli addobbi per creare il tipico clima delle Feste. Ma non bisogna commettere l’errore di credere che tutti andranno d’amore e d’accordo, perché la divisione tra commercianti favorevoli e contrari alla pedonalizzazione della via è tornata a farsi sentire in modo chiaro e netto già nella seduta della scorsa settimana.

L’associazione Millevetrine, nella sua assemblea dei soci, ha riaperto il tema della chiusura permanente, facendo riaffiorare lo scontro con il fronte dei “No Isola”, che dalla loro parte hanno la sentenza del Tar che risale allo scorso anno, quando il Tribunale Amministrativo riscontrò una reiterata violazione del Piano Urbano del Traffico, considerando dannosa la chiusura di un’arteria stradale così importante come via dei Mille.

(137)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.