pd

Il PD senza guida politica rischia un flop alle Amministrative? Pippo Molonia chiede un “reggente” per vincerle

Pubblicato il alle

2' min di lettura

pdPippo Molonia, componente dell’Assemblea Nazionale del Pd, in vista delle vicine amministrative, teme che la mancanza di una guida all’interno del partito possa minacciare la nomina a sindaco del candidato Felice Calabrò.Ecco cosa suggerisce:

“Il Partito Democratico di Messina, da mesi ormai, non ha un segretario provinciale nella pienezza delle sue funzioni poiché Nino Bartolotta si è dimesso per entrare a far parte del Governo Regionale e il segretario cittadino, Giuseppe Grioli, ha presentato le su dimissioni per partecipare alle Primarie del centrosinistra per l’elezione del candidato sindaco.
È indispensabile convocare l’Assemblea Provinciale del partito per la nomina di un coordinatore o di una reggenza che assuma la responsabilità del rapporto politico con gli alleati, per compiere le scelte conseguenziali sulle iniziative da assumere in riferimento al profilo delle liste collegate al candidato sindaco Felice Calabrò e sulle candidature per presidenti dei consigli di quartiere.
Occorre un livello di confronto che decida su tutte queste questioni e contenga le fibrillazioni di tutti quegli esponenti politici che in questi giorni si propongono o minacciano scelte autonome al di fuori della coalizione.
Occorre una guida politica salda per evitare quanto accaduto nel 2008. Quando una delle probabili cause della sconfitta della candidatura a sindaco di Francantonio Genovese è stata la confusione creatasi attorno alla presentazione delle liste, in particolare alla mancata presentazione di quella di appoggio al candidato presidente della provincia.
Si auspica una immediato riscontro alle richieste esposte per dare al PD e alla coalizione lo slancio necessario per competere vittoriosamente alle prossime amministrative”.

Pippo Molonia

(54)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.