I giovani del Ncd al consigliere Sottile fresco di “salto” in Forza Italia: “Dimettiti da capogruppo di Siamo Messina”

Consigliere Fabrizio SottileI giovani del Nuovo Centrodestra hanno richiesto le dimissioni da capogruppo della lista Siamo Messina al consigliere Fabrizio Sottile reo di aver “cambiato maglietta” aderendo a Forza Italia dopo aver ottenuto il risultato elettorale con la formazione vicina al centrodestra.

 

Questa la nota:

“In occasione delle amministrative tenutesi a Messina nel maggio scorso (primo turno), una delle liste correlate al nostro candidato sindaco, on. Vincenzo Garofalo era SiAmo Messina che, oggi, vanta due eletti al civico consesso.

A capo di suddetto gruppo vi è il dott. Fabrizio Sottile il quale, all’indomani della scissione del Pdl, ha scelto di aderire a Forza Italia, a differenza di noi tutti e del nostro candidato a Palazzo Zanca, il quale ha invece preso parte al progetto Nuovo CentroDestra.

Siamo consapevoli del fatto che le dinamiche nazionali hanno sempre ripercussioni anche a livello locale ma, con la Presente, riteniamo di dover rendere noto il nostro sentimento di contrarietà all’idea che, un gruppo che ha goduto dei voti di chi sosteneva la leadership dell’on. Garofalo, sia rappresentato da un consigliere che noi, membri dei circoli Giovani Idee, non riteniamo più di poter considerare un interlocutore con il quale relazionarci.

Nel Consiglio Comunale esistono dei capogruppo che si fanno garanti e responsabili di tutte le iniziative della propria compagine, ecco : noi non siamo più la sua compagine! Il dott. Sottile non è più rappresentativo delle nostre idee e delle nostri posizioni.

Il Capogruppo noi lo intendiamo come la persona capace di essere il promotore di un nuovo modo di intendere la politica, non più quella degli strilloni pronti ad aggredire in maniera isterica e priva di contenuti una maggioranza a noi avversa, ma semmai cercare di dare un contributo concreto su temi rilevanti, mai oppositori accaniti bensì propositivi e costruttivi per il bene della nostra Città.

Ed ancora, pensiamo che il capogruppo rivesta un importanza fondamentale all’interno della coalizione che sostiene, in quanto funge da anello di congiunzione fra l’organismo esecutivo e quello deliberativo, oltre che favorire la condivisione di scelte e il supporto alle decisioni della coalizione di maggioranza.

Pertanto, il nostro invito, rivolto al dott. Sottile, è che Egli rassegni le proprie dimissioni da capogruppo di SiAmo Messina, nell’ottica di una coerenza politica e di un’onestà intellettuale che, siamo sicuri, non manca a lui”.

(52)

Categorie

Politica

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *