I Dr sulla nomina della Furnari: “Espressione della migliore politica messinese”

Furnari luvara crocettaI democratici riformisti si dicono soddisfatti per la scelta del governatore Rosario Crocetta di inserire al fotofinish la messinese Giusi Furnari Luvarà nella nuova giunta regionale. 

“Un passaggio complicato, in uno dei momenti più difficili della politica siciliana post bellica, ma alla fine la neonata Federazione dei moderati è riuscita ad esprimere un assessore che, al pari dell’avvocato Antonio Fiumefreddo, saprà dare risposte concrete con una delega prestigiosa come i Beni culturali. Alla professoressa Giusi Furnari vanno nostri più sinceri ringraziamenti – ha sottolineato il capogruppo all’Ars della Federazione dei moderati, on. Giuseppe Picciolo – assicurandole che non faremo mai mancare il nostro sostegno e ringraziandola anticipatamente per quell’amore che saprà profondere nei confronti di una “missione” politica che la vedrà protagonista come rappresentante di un territorio da far risorgere per l’ennesima volta dalle proprie ceneri. L’assessore Giusi Furnari è certamente espressione della migliore politica messinese ed anche per questo siamo certi che saprà guardare con grande determinazione allo sviluppo culturale della Sicilia in tutte le sue espressioni. Infine – ha ricordato Picciolo – il nostro ringraziamento lo rivolgiamo all’avvocato Fiumefreddo che sta vivendo la sua personale “passione” assicurando che le sue battaglie saranno anche le battaglie della Federazione dei moderati”. Di pari intensità le dichiarazioni del deputato regionale dei Drs on. Marcello Greco che si è congratulato con il presidente Crocetta per aver designato la professoressa Giusi ai Beni Culturali, esprimendo soddisfazione anche per la Città di Messina che torna ad essere rappresentata con un proprio assessore nella giunta regionale. “La professoressa Furnari è persona di grande spessore e provata professionalità – ha sottolineato Greco – e saprà sicuramente evidenziare l’identità siciliana in Europa. Nella veste di Presidente della V Commissione Cultura della Regione, avvieremo una fruttuosa sinergia per lanciare adeguati progetti per far ripartire la cultura e il turismo, per la rinascita della Sicilia e della città di Messina. Ringrazio infine l’avvocato Fiumefreddo per la signorilità mostrata confermando che saremo sempre al suo fianco nelle battaglie di giustizie e legalità che cristianamente da anni porta avanti”.

(45)

Categorie

Politica

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *