cassonetti

Giro di vite della Regione su smaltimento rifiuti. Ialacqua chiede proroga

Pubblicato il alle

1' min di lettura

cassonettiAncora un’emergenza rifiuti in città e provincia.
L’assessore comunale all’Ambiente, Daniele Ialacqua, temendo il ripetersi dell’accatastarsi di cumuli di rifiuti sparsi in tutta la città, chiede alla Regione una proroga che consenta al Comune di Messina di ultimare i lavori sugli impianti.
Al momento, dopo la chiusura della discarica di mazzarà S.Andrea, i nostri rifiuti finiscono in quella di Grotte San Giorgio a Catania, già al collasso visto che delle 650 tonnellate di carico giornaliero da smaltire, dopo lo stop alla discarica di Mazzarrà, è costretta a smaltirne circa tremila tonnellate al giorno.
Per Messina la speranza di potere smaltire entro i propri confini territoriale è data dalla messa in sicurezza di Portella Arena e dall’avvio dei lavori della discarica di Pace.
Intanto la nuova emergenza rifiuti è alle porte.

 

(74)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.