Fughe di migranti, Gioveni: “Convocare tavolo tecnico”

foto 1 rete caserma divelta (2)Il consigliere comunale Libero Gioveni, chiede di convocare con urgenza un tavolo tecnico-operativo in merito alla delicata questione della gestione dei migranti, a seguito di due allarmanti episodi di fuga che si sono verificati nelle precedenti settimane.

Gioveni, infatti, ha denunciato una nuova fuga di migranti, avvenuta fra la notte del 28 e dell 29 luglio, dalla caserma ‘Gasparro’ di Bisconte: “Dopo quanto già avvenuto nel tardo pomeriggio del 14 luglio dove alcune persone migranti erano scappate dal ‘Palanebiolo’ dell’Annunziata rifugiandosi in un condominio privato della zona, si è verificato un nuovo episodio di fuga di alcuni migranti.

Ad accorgersi dell’accaduto sono stati alcuni residenti della via Guglielmo Saja, una stradina di Camaro S. Luigi che confina esattamente con il lungo muro di cinta laterale dell’area militare, sul quale risulta collocata una rete di recinzione. Venerdì notte tale rete è stata divelta, con la presumibile fuga di queste persone, dimostrata dal fatto che sul tetto e sul cofano di un’auto in sosta nella stessa via Guglielmo Saja a ridosso del muro gli stessi residenti hanno riscontrato delle impronte di scarpe, segno della caduta sull’auto di più persone dallo stesso muro”.

Pertanto, il consigliere Udc, indirizza le sue richieste all’Assessore delle Politiche Sociali, al fine di verificare meglio quanto accaduto di recente e, soprattutto, per ricercare ed attuare soluzioni migliorative ad una situazione che rischia sempre più di implodere.

(69)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *