Formati 401 circoli: il Nuovo Centrodestra messinese si presenta così

Nuovo Centrodestra

Si sono chiusi ieri i termini per la creazione dei circoli del Nuovo Centro Destra, il risultato raggiunto dal movimento a Messina e provincia è risultato ottimale, registrando adesioni di svariate migliaia di cittadini che hanno dimostrato enorme fiducia nel progetto.

“Uno degli obiettivi primari che ci siamo posti è trasformare NCD in un partito radicato e presente sul territorio, vicino alla gente e alle esigenze dei cittadini, come da sempre abbiamo fatto in passato, realizzando quelle strutture organizzative necessarie al funzionamento di un apparato radicato e sempre vicino alla gente”, commenta il sen. Bruno Mancuso .

“Siamo riusciti a mettere in piedi ben 401 circoli, un’opportunità per quanti vogliano operare attivamente nel territorio e sentirsi parte in questo processo costitutivo di una realtà in cui noi tutti crediamo fortemente. Tutti i presidenti dei circoli che si sono costituiti saranno protagonisti di questa fase organizzativa del partito, partecipando all’Assemblea Costituente del NCD che si terrà a breve e quindi contribuendo in prima persona all’edificazione del nostro progetto comune”, prosegue l’onorevole Vincenzo Garofalo. “Ciascuna di queste realtà rappresenta un punto di riferimento per il cittadino e un trait d’union con la rappresentanza locale, regionale e nazionale”.

“Il Nuovo Centro Destra oggi ha delle conferme ulteriori. Per noi era già una certezza sin dall’inizio, sapevamo che eravamo sulla strada giusta e le adesioni che ci sono giunte dimostrano che non sbagliavamo”, conclude il deputato regionale Nino Germanà. “Un ringraziamento particolare dobbiamo rivolgerlo agli attivisti che, con impegno, hanno gestito la burocrazia che sta dietro a queste formazioni associative. E in particolar modo vogliamo dire grazie ai nostri gruppi giovanili, sempre pronti a dimostrare l’ardore e l’entusiasmo che hanno nei confronti della buona politica che, ci permettiamo di credere, sia quella che portiamo avanti. Lo pensiamo noi che la svolgiamo con impegno quotidiano ed evidentemente lo pensano anche le migliaia di messinesi che hanno scelto di aderire al movimento”.

(42)

Categorie

Politica

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *