palanoquero

Primarie. Palano Quero soddisfatto per l’affluenza e il sostegno ricevuto

Pubblicato il alle

2' min di lettura

palanoqueroFrancesco Palano Quero esprime soddisfazione per il risultato conseguito alle Primarie “Obiettivo Messina 2013” del 14 Aprile. Palano Quero si è classificato 3˚ con 1703 voti in ordine di preferenza su sei candidati che hanno partecipato. La soddisfazione del risultato ottenuto va all’affluenza consistente nonostante le difficoltà organizzative e i tempi ridotti e al sostegno degli elettori «ad una candidatura — dice Palano Quero —, che si è caratterizzata per una discontinuità politica e programmatica tra i diversi candidati del centrosinistra». La candidatura di Francesco Palano Quero risulta essere la seconda assoluta per numero di voti nell’intero centro nord della città, «con l’importante risultato di Piazza Cairoli — prosegue —, dove si attesta come la prima ex aequo con quella di Felice Calabrò: segni  evidenti del riconoscimento del significativo rapporto coi territori e delle buone pratiche amministrative che sono state messe in atto in questi ultimi anni dalla squadra di uomini e di donne che hanno sostenuto con forza  la nostra candidatura». «Riconosciamo inoltre — conclude — il successo di Felice Calabrò, augurandogli buon lavoro e di riuscire nel difficile compito di ricompattare il centrosinistra messinese e di portarlo alla vittoria contro  una coalizione di centrodestra che ha governato negli ultimi cinque anni lasciando la città in uno stato di quasi dissesto finanziario e di abbandono politico e sociale; obiettivo che deve essere raggiunto senza farsi condizionare da equilibrismi e tatticismi politichesi tra le segreterie della coalizione, costruendo una squadra che basi solo sul merito, la competenza, la generazionalità, l’amore per la città  e infine l’assoluta indipendenza intellettuale le sue uniche ragioni di essere. Su queste basi, saremo al fianco di Felice Calabrò nel comune obiettivo di far cambiare pagina alla città di Messina». 

(71)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.