Elezioni politiche del 24-25 Febbraio. Ecco i nomi ufficiali dei candidati delle varie liste

Pubblicato il alle

2' min di lettura

urnaGiochi praticamente fatti per i candidati messinesi alle elezioni politiche di 24 e 25 febbraio. E come da previsioni è arrivata l’ufficialità nel pomeriggio anche dalle liste del Pdl: non c’è il senatore Domenico Nania, nè uno dei suoi due fedelissimi Santi Formica e Giuseppe Buzzanca. Il gruppo del parlamentare barcellonese non risulta più gradito ai vertici nazionali che alla Camera hanno preferito puntare sul primo posto dell’ex ministro Antonio Martino e sul sesto dell’uscente Vincenzo Garofalo. Al Senato con capolista Silvio Berlusconi al decimo posto c’è il sindaco di Sant’Agata Militello Bruno Mancuso mentre nei “bassifondi” spunta Angelo Passaniti. Tra i vertici nazionali del Pdl e la corrente Nania che per 20 anni ha governato senza sosta il territorio tra Barcellona Pozzo di Gotto e il capoluogo sembra ormai finita la lunga storia politica. E non mancheranno gli effetti. Oggi pomeriggio anche la lista al Senato del governatore Crocetta “Il Megafono” ha fornito i nomi ufficiali: secondo Antonio Presti, presidente dell’associazione Fiumara d’Arte, e nono l’ex commissario Iacp e con un lungo passato accanto a Carmelo Briguglio, Giuseppe La Face. Tra le altre novità di giornata le liste di Rivoluzione civile di Antonio Ingroia che al Senato vedono quarto il segretario cittadino di Italia dei Valori Salvatore Mammola. Alla Camera, invece, c’è l’ex repubblicano Pietro Currò. Silvano Arbuse, già assessore comunale, è in lista alla Camera con la Destra (al numero 3) e sempre alla Camera ma per i Moderati di Samorì si trova Pippo Isgrò, già assessore della giunta Buzzanca e che intende candidarsi sindaco di Messina, piazzato all’ottavo posto.

@Acaffo

(63)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.