Eletti e delusi tra i messinesi. Il Pd festeggia con Genovese e la Gullo. Nel Pdl Garofalo riconfermato. Sofia Martino, Lo Monte, Mancuso e i Cinquestelle Currò e D’Uva verso l’elezione. Come D’Alia. Fuori Briguglio di Fli

genoveseEcco i parlamentari messinesi certi e in dubbio per l’elezione a Camera e Senato. Partiamo da Montecitorio dove di sicuro saranno 52 i siciliani eletti nei due collegi. Con il premio di maggiornanza vinto dal Pd Francantonio Genovese viene riconfermato e anche la pattese Maria Tindara Gullo entrerà per la prima volta in parlamento nazionale. Sel ottiene un seggio anche nel collegio orientale. Laura Boldrini, capolista nell’Isola, deciderà chi tra Erasmo Palazzotto a Occidente e la messinese Sofia Martino a Oriente vincerà. La Boldrini, vincitrice in altri colleghi, potrebbe lasciare spazio a entrambi. Nel Centro democratico anche Carmelo Lo Monte attraverso i resti dovrebbe farcela. Nel Pdl Antonio Martino e Vincenzo Garofalo vengono confermati. Il Movimento Cinquestelle elegge il milazzese Tommaso Currò, Francesco D’Uva e il barcellonese Alessio Villarosa (7º in lista alla Camera). L’Udc, come migliore forza politica sotto il 2% dei montiani dovrebbe prendere un seggio che andrà al segretario regionale Gianpiero D’Alia. Al Senato, sui 25 siciliani eletti, Messina conterà su Bruno Mancuso del Pdl, sindaco di Sant’Agata Militello e vicepresidente dell’Ente parco dei Nebrodi. Fuori dai “giochi” con molta amarezza l’ex assessore comunale Liliana Modica, prima dei non eletti al Senato nel Pd. Nella lista Crocetta non è bastata la seconda posizione ad Antonio Presti. Nell’Udc il consigliere provinciale Rosario Sidoti resterà a Palazzo dei Leoni non sostituendo in parlamento il suo “padrino” politico Pippo Naro. In Fli lascia anche Roma, dopo Palermo, Carmelo Briguglio.

Tra i nomi dei messinesi figurano anche Domenico Scilipoti (Pdl) eletto al Senato in Calabria e Rocco Crimi (Pdl) eletto alla Camera in Lazio.

(39)

Categorie

Politica

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *