Dimissioni di Bartolotta da Segretario Provinciale del Pd

Pubblicato il alle

2' min di lettura

bartolottaIl segretario provinciale del Partito Democratico, Nino Bartolotta, scrive al Presidente dell’Assemblea Provinciale del Pd di Messina, per annunciare le dimissioni dal suo incarico. Bartolotta esprime grande soddisfazione per la storica vittoria del partito nelle elezioni regionali siciliane del 28 ottobre. «Il nuovo corso regionale — scrive il Segretario —, certamente non per miei particolari meriti, ma quale riconoscimento a quanto in questi anni il Partito Democratico, grazie al lavoro di tutti (volontari, tesserati, dirigenti, amministratori di Enti Locali e Deputati) è riuscito a costruire in città e in provincia, ci vede direttamente coinvolti nell’esperienza di Governo a seguito della mia nomina in Giunta da parte del Governatore Crocetta». «Aver avuto il compito e, al tempo stesso, il privilegio di essere alla guida del nostro partito — continua —, sebbene per soli  18 mesi, è stata per me un’esperienza  densa di significato che mi ha arricchito ed ulteriormente formato sotto l’aspetto politico e umano e, per questo, intendo ringraziare l’assemblea che, a suo tempo, all’unanimità mi ha onorato con il conferimento di tale prestigioso incarico». «Adesso, dopo aver superato quest’ultimo periodo caratterizzato dalle primarie che ci hanno visti impegnati nella scelta prima del candidato Premier e poi dei singoli parlamentari — conclude Bartolotta —, è tempo per me, come già annunciato nell’ultima direzione provinciale, di rimettere il mandato, sia per non ricoprire un doppio incarico, sia per dedicarmi con ancora più forza all’impegnativa e complessa responsabilità di governo». Il segretario nell’inoltrare le sue dimissioni augura che queste possano rappresentare l’inizio di una nuova stagione di successi e grande partecipazione per il Pd.

(49)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.