“Defenestrata” la Faranda del Ncd, il nuovo presidente della commissione Beni Comuni è Parisi di Forza Italia

Consigliere Pierluigi ParisiIl consigliere comunale di Forza Italia Pierluigi Parisi è il nuovo presidente della commissione consiliare ai Beni Comuni. “Defenestrata” la capogruppo del Nuovo Centrodestra Daniela Faranda che per una regola non scritta, quella che ai capigruppo non vadano presidenze di commissioni, si è vista questa mattina “tolto” dai colleghi il vertice del gruppo consiliare. Parisi, su tredici votanti, ha ottenuto otto preferenze. L’altro candidato era il consigliere di Cambiamo Messina dal Basso, Luigi Sturniolo, che ha strappato 5 consensi. Per i favorevoli all’elezione di Parisi si tratta di una corretta ripartizione delle presidenze che debbano andare a tutti i gruppi politici. Solo Cmdb non è al vertice di nessuna commissione. Proprio oggi, in apertura dell’incontro sul Laboratorio ai Beni Comuni, la Faranda aveva annunciato che sarebbero state le ultime ore da presidente della commissione.

(52)

Categorie

Politica

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *