Crocetta vuol salvare Messina dal dissesto: teme l’effetto Domino. Al lavoro anche di domenica

Pubblicato il alle

1' min di lettura

crocetta incazzatoSe crolla Messina, crolla la Sicilia”. E’ quanto ha detto il presidente della Regione siciliana Rosario Crocetta, parlando ancora con i giornalisti, ieri,  sul rischio default che riguarda non pochi comuni siciliani. “Il Comune di Messina ha accumulato un deficit di circa 240 milioni di euro – ha proseguito il governatore – ed e’ sull’orlo del dissesto. Il timore e’ quello di un effetto domino tra le amministrazioni dell’Isola che avrebbe degli effetti finanziari pesantissimi anche sulla Regione. Dobbiamo evitarlo a qualunque costo -ha detto ancora Crocetta – lavoreremo anche di domenica per impedire questo”.  Infine ha ribadito l’impegno in direzione di una sorta di ddl ‘Salva-enti’

Ha, infatti, aggiunto: ” Questa sera incontrero’  l’assessore regionale al Bilancio e all’Economia, Luca Bianchi, per  preparare una legge ‘salva-dissesto dei Comuni che in questo momento riguarda soprattutto Messina, ma non solo”.

(60)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.