Crocetta “svuota” l’assessorato alla Formazione professionale: trasferiti 7 dirigenti e oltre 50 funzionari

Pubblicato il alle

1' min di lettura

crocetta incazzatoIl presidente della regione siciliana, Rosario Crocetta, ha trasferito, con decorrenza immediata, tutti i dirigenti e i funzionari dell’assessorato alla Formazione professionale. Si tratta di 7 dirigenti e oltre 50 funzionari, trasferiti in altri dipartimenti. “La formazione e’ finalmente libera”, ha detto all’Adnkronos lo stesso Crocetta. E’ stato il governatore, subito dopo il suo insediamento, a denunciare lo scandalo del settore della formazione in Sicilia. “Questa e’ la rivoluzione – dice ancora Crocetta – e’ un settore che ha fatto solo scandalo. Siamo stati conosciuti proprio per questo in Italia e in Europa”. Sotto la lente d’ingrandimento una serie di affari e di rapporti poco chiari sulla formazione in Sicilia, finita anche nel mirino della trasmissione ‘Report’.

 

Il provvedimento arriva anche dopo le denunce del governatore e dell’assessore alla Formazione, Nelli Scilabra, sulla gestione dei fondi della Regione, finiti in conti personali di alcuni dipendenti,  o il mancato pagamento degli stipendi da parte degli enti accreditati, malgrado la Regione abbia erogato i fondi. Le inchieste coinvolgono anche alcuni enti di formazione che avrebbero utilizzato risorse destinate a pagare i corsisti per altri scopi.

 

(42)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.