Comune. Domani il progetto contro la sosta selvaggia. Fosse la volta buona…

triplafilaSarà presentata domani, alle 10,30, “Io so… stare”, campagna di sensibilizzazione per far conoscere alla cittadinanza quanto la “sosta selvaggia” influisca negativamente sulla vivibilità della città.

Nella sala Falcone Borsellino di palazzo Zanca, il sindaco, Renato Accorinti, e l’assessore alla mobilità e viabilità, Gaetano Cacciola, esporranno ai giornalisti come il Comune intende affrontare il problema della sosta selvaggia.

Una iniziativa lodevole,questa, perchè si immagina sia accompagnata da soluzioni di “parcheggio” alternative alla abominevole sosta in doppia e tripla fila, o a quella a pagamento, che anche a voler pagare il doppio un posto auto, spesso non si trova.

Sapere che la sosta selvaggia rende invivibile la città non stravolge la vita dei messinesi, nè qualche filmato che mostra l’incivilità degli automobilisti. Quello che stravolgerebbe i messinesi sarebbe dare una soluzione al problema parcheggi. Confidiamo che la conferenza stampa di domani ci dia un segnale chiaro della volontà di trovarla.

Giusy Gerace

(26)

Categorie

Politica

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *