Casa di Vincenzo. Accorinti replica a Gioveni:” L’abbiamo rimessa a nuovo, ora disinfestazione e riapertura”

casa di vincenzo, inaugurazioneIn merito all’interrogazione presentata dal consigliere Libero Gioveni, relativa la temporanea chiusura della “Casa di Vincenzo”, il Sindaco Renato Accorinti ha dichiarato: ” La Casa di Vincenzo rappresenta per tutta la Città e per questa amministrazione un impegno fortissimo, un segnale importante che va nella direzione che la politica ha il dovere di seguire, mettendo al primo posto gli “ultimi”.
Nei mesi scorsi è stato necessario intervenire, anche in maniera strutturale, per eseguire lavori di isolamento, ristrutturazione dei locali e ripetute disinfestazioni, per rendere definitivamente decorosi e sicuri tutti gli ambienti.
Adesso, prima della riapertura che consentirà nuovamente di accogliere gli ospiti, sarà necessaria un’ulteriore disinfestazione che è stata già programmata. Nessun problema quindi all’orizzonte, ne può essere certo il consigliere Gioveni.
Ricordo comunque che in questi mesi, grazie alla disponibilità di associazioni ed Enti, l’accoglienza è stata garantita in locali idonei, presso l’ex Collereale.
Apprezziamo la sensibilità del consigliere Gioveni sul tema , e lo invitiamo a continuare a seguire con attenzione la questione, anche interloquendo direttamente con l’amministrazione, per la quale la Casa di Vincenzo rappresenta assolutamente una priorità”.

(164)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *