Elezioni regionali Sicilia 2022: il M5S candida Barbara Floridia alle primarie

Pubblicato il alle

2' min di lettura

Sabato 23 luglio, in Sicilia, si svolgeranno le primarie del centrosinistra, adesso area progressista, che decreteranno i candidati alle prossime elezioni regionali siciliane 2022. Il Movimento 5 Stelle sceglie la messinese Barbara Floridia, attuale Sottosegretario al Ministero dell’Istruzione. «Adesso – ha detto la Floridia, dopo l’annuncio della candidatura – si riparte dalla Sicilia, che non è solo la nostra regione, ma la ragione per cui abbiamo scelto di fare politica e che ci spinge a credere».

Barbara Floridia per le primarie in Sicilia

È Giuseppe Conte, presidente del M5S, ad aver dato la notizia sul suo account Twitter. «Competenza, passione e amore per la propria terra. Barbara Floridia è la candidata che proponiamo per le primarie in Sicilia. Voltiamo pagina. Amunì!».

«Ringrazio per la fiducia il nostro Presidente Giuseppe Conte – ha detto Barbara Floridia – e tutti i colleghi del MoVimento 5 Stelle della Sicilia che da anni, in Regione, sono stati al servizio dei cittadini, lavorando con passione. Sono davvero onorata di rappresentare il M5S alle primarie in Sicilia per diversi motivi. Ma uno su tutti, voglio scriverlo: la Sicilia non è solo una regione, la mia regione, una bella regione. Grazie Giancarlo Cancelleri per tutto. Grazie Nuccio Di Paola e Luigi Sunseri per esserci. Noi, insieme a tutti gli altri colleghi, possiamo fare l’impossibile».

Il nome della Floridia si aggiunge a quello di Caterina Chinnici, in corsa per il PD, e di Claudio Fava per la lista civica Cento Passi.

(243)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.