Area dello Stretto. Garofalo al nuovo Governo: «Si impegni a garantire la continuità territoriale»

strettotrasportiA pochi giorni dall’insediamento del Governo il deputato del Nuovo Centrodestra, Vincenzo Garofalo, chiede all’Esecutivo un impegno concreto in tema di mobilità nell’Area dello Stretto.

In particolare, in una risoluzione discussa in Commissione trasporti della Camera, il deputato messinese ha posto l’accento sulla necessità di accrescere i livelli di competitività ed efficienza dell’offerta di servizi disponibili per le diverse modalità di trasporto nell’ambito della mobilità nell’area dello Stretto e spiegato come, «sospesa la realizzazione del Ponte sullo Stretto sia indifferibile progettare un sistema alternativo, una  rete di infrastrutture trasportasti che adeguate alle esigenze della popolazione» per ridurre un gap, ormai divenuto evidente, tra il Nord e il Sud del Paese e garantire quel diritto alla continuità territoriale di fatto ad oggi non rispettato.

La Commissione trasporti, della quale fa parte Garofalo, ascolterà sull’argomento oggi, nel corso di audizioni informali, il sindaco di  Messina e il presidente della provincia di Reggio Calabria e i Presidenti delle Autorità portuali di Messina e di Gioia Tauro. Il Governo adesso dovrà rispondere alla sollecitazione dell’onorevole Garofalo dando risposte in merito.

(55)

Categorie

Politica

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *