Anfass: Mantineo e Pino rassicurano: ” Lavoreremo perchè la vostra sede torni nella vostra disponibilità”

anffasIn merito alle preoccupazioni espresse a mezzo stampa dai responsabili ANFFAS relativamente alla struttura loro gestita in comodato d’uso, la cui scadenza è prevista per novembre 2015, gli assessori, al Patrimonio, Sebastiano Pino, e alle Politiche sociali, Nino Mantineo, in una nota congiunta, hanno precisato che: “Nell’esprimere apprezzamento per il lavoro svolto dall’associazione a favore delle persone con disabilità che va ad assicurare un servizio prezioso anche per le loro famiglie, vogliamo rassicurare queste e gli ospiti, nonché i lavoratori che con professionalità rendono un servizio utile, che le condizioni per confermare l’uso della struttura saranno attenzionate con la massima considerazione e, anzi, ci auguriamo – proseguono Pino e Mantineo – che quanto prima essa possa tornare nella loro disponibilità, evitando i grandi disagi che tutti stanno vivendo dopo la decisione del sequestro giudiziario. A conferma della più ampia apertura che questa Amministrazione intende prestare a chi lavora sul territorio per migliorare la qualità di vita delle persone con disabilità, e fra esse all’ANFFAS si ricorda che anche in sede di audizione della sesta Commissione (servizi sociali) si è assicurato – concludono i due assessori – il massimo impegno a che nei tempi più brevi l’associazione possa tornare a svolgere quel lavoro encomiabile nella struttura già pronta e che anche per il futuro la stessa possa restare nella loro disponibilità”.

(73)

Categorie

Politica

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *