Amam, bloccate le nuove nomine. Resta in carica l’attuale Cda

Accorinti sopralluogo Amam Fondo SaccàCongelato, al momento, il rinnovo del Consiglio d’amministrazione dell’Amam. Seppur l’amministrazione comunale non ha ufficializzato la scelta si è tenuto un incontro tra il sindaco Accorinti, il vice Guido Signorino e i vertici dell’ente di villaggio Ritiro che ha portato a interrompere la strada per il nuovo organismo politico a capo dell’Amam. A inizio agosto la pubblicazione dell’avviso. Come nuovo presidente dell’Amam si parlava dell’Esperto a titolo gratuito del Comune, con delega alle Partecipate, Leonardo Termini ( a quanto pare sponsorizzato dal direttore generale Antonio Le Donne) ma fino alla scadenza naturale del mandato, la prossima estate, resteranno in carica Alessandro Anastasi, Michele Caudo e Ignazio Romano. Sul caso erano intervenute nei giorni scorsi la presidente Emilia Barrile e la consigliera Mariella Perrone paventando rischi di risarcimento danni per l’amministrazione se il sindaco avesse proceduto alle nomine prima della scadenza del mandato del Cda nominato dall’ex sindaco Buzzanca. 

(79)

Categorie

Politica

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *