Accorinti da Renzi per parlare di Messina

renziLo ha raggiunto a Reggio Calabria, tappa di un tour nel Meridione, dove si trovava per un incontro istituzionale, per cercare di strappargli qualche promessa. Il sindaco Renato Accorinti è salpato verso il continente e ha avvicinato il premier Matteo Renzi per sottoporgli i problemi che affligono Messina: dalla questione del secondo Palazzo di Giustizia all’accoglienza dei migranti, da quella dell’accorpamento dell’Autorità Portuale all’Area dello Stretto. Tutte problematiche che Renzi ha accettato di discutere con il Primo cittadino messinese al rientro dalle ferie, il 26 agosto. Accoriniti, dunque, volerà a Roma per chiedere il sostegno del Governo nazionale e avviare un percorso di ripresa della Città dello Stretto. Intanto, il Sindaco ha assicurato che provvederà a inviare un report a Roma in cui verranno presentate tutte le faccende irrisolte di Messina, ed è intenzionato a rispolverare anche la questione dei fondi stanziati per il Ponte che vorrebbe fossero ora  destinati ai Comuni dell’Area dello Stretto.

(94)

Categorie

Politica

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *