Contrada Scoppo: sbaraccamento senza smaltimento. Palano Quero: “Residenti a rischio”

scoppo 29 dicembreIl Presidente della IV Circoscrizione, Francesco Palano Quero, su mandato unanime della III° Commissione del Consiglio della IV Circoscrizione, coordinata dal Consigliere Maurizio Guanta e su mozione del Consigliere Placido Smedile, ha inviato richiesta all’Assessore ai Lavori Pubblici, a tutela della pubblica e privata incolumità per i residenti di Contrada Scoppo. Di seguito la nota inviata:

“Con la presente si richiede di voler disporre, con urgenza e priorità, quanto indicato in oggetto.
Durante un sopralluogo della III° Commissione del Consiglio della IV Circoscrizione del 16 Dicembre scorso, sono state lasciate, proprio nell’alveo del torrente, tonnellate di materiale inerte, detriti e ogni altro rifiuto, a seguito dello sbaraccamento avvenuto nelle scorse settimane. Inoltre, si rileva che, tale situazione è stata aggravata dai soliti incivili che hanno scaricato, nei giorni seguenti (in particolare il 29 Dicembre ) materiale e rifiuti vari, rendendo la situazione pericolosa e insopportabile per i vicini residenti.”

Palano Quero ha allegato foto alla nota inviata all’assessore.

(167)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *