Trofeo Maria Assunta, sabato 13 agosto la gara ciclistica (in attesa della Vara)

Pubblicato il alle

2' min di lettura

Proseguono a Messina gli eventi collaterali previsti dal programma del Comune in attesa della processione della Vara prevista per il Ferragosto: sabato 13 agosto sarà il momento della gara ciclista in cui atleti e appassionati si contenderanno il “Trofeo Maria Assunta”. Oggi l’accensione delle luminarie in alcune vie del centro.

Il ritorno della processione della Vara ha portato a Messina tutta una serie di eventi collaterali, tra mostre, convegni, concorsi fotografici e gare sportive. E proprio di gare sportive parliamo adesso perché per sabato 13 agosto è prevista la competizione ciclistica “Trofeo Maria Assunta”. Il raduno degli atleti è alle 16.00, ma la manifestazione inizierà alle 17.00, prima con la categoria Giovanissimi FCI, poi con le categorie Amatoriali Eps.

Più nel dettaglio, il programma del “Trofeo Maria Assunta” prevede:

  • Categorie Giovanissimi Fci – ritrovo Corso Garibaldi alle ore 16.00, inizio gara alle ore 17.00;
  • Categorie Amatoriali Eps – raduno Corso Garibaldi alle ore 18.00, start Gara Prima Batteria over 45 (ore 19.00 circa), a seguire gli under 45.

L’iscrizione è di 15 euro (+2 euro Chip) su Id Chronos.

Gli eventi di oggi dedicati alla Vara di Messina

Per quel che riguarda la giornata di oggi, 10 agosto, nel pomeriggio sono previsti i seguenti eventi:

  • alle ore 19.00, nell’atrio di Palazzo Zanca, sino a domenica 14, l’esposizione del Cero Storico di Messina realizzato da Francesco Forami, a cura del “Gruppo Storico-Culturale Vara dell’Assunta e dei Giganti di Messina” e l’inaugurazione della Mostra fotografica “L’Agosto messinese negli anni ’50. Messina al centro dell’Arte e dello Spettacolo”. Esposizione delle ristampe di foto del “Fondo Michelangelo Vizzini” custodite presso l’Archivio Comunale “Nino Scaglione”, a cura di A. Calabrese e dei volontari del SCN; esposizione della riproduzione del bozzetto “I Giganti” di Michele Panebianco, a cura del “Centro Studi Michele Panebianco”.
  • alle ore 20.45, l’accensione delle luminarie in Piazza Castronovo, in via Primo Settembre ed in Piazza Duomo. Nella Basilica Cattedrale esposizione della “Bara” della Vergine Assunta, a cura del Gruppo Storico “Vara dell’Assunta e dei Giganti” in collaborazione con l’Associazione “Messina Sacra”.

 

(126)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.