Cose da fare a Messina nel weekend: tra gli eventi anche la terza tappa del TreNino

Pubblicato il alle

6' min di lettura

A Messina siamo tutti (o quasi) concentrati sulle elezioni, è vero, ma ci sono anche gli eventi: luce in fondo al tunnel quando arriva il weekend. Vi sembra tutto opaco e confuso? Non temete, siamo qui per rinfrescarvi le idee, con tutte le cose da fare a Messina durante il fine settimana.

Del resto l’estate in città è arrivata, il caldo ci soffoca, l’aria condizionata non raffredda; non rimane altra soluzione che uscire. Concerti, teatro, presentazioni di libri, ma anche festival dedicati alla cultura contemporanea, escursioni tra le bellezze naturali di Messina, laboratori rivolti ai più piccoli e film evento. Adesso riuscite a vedere la luce?

Weekend a Messina: gli eventi imperdibili

Anche questa settimana vi segnaliamo due eventi imperdibili. Il primo rientra nelle iniziative dedicate a Nino Cucinotta, organizzate dall’omonima associazione. Venerdì 10, al Coppedè, infatti, arriva la quarta fermata del TreNino che fa tappa nei luoghi del cuore di Nino, scomparso a dicembre 2021. «Un appuntamento settimanale, – scrivono gli organizzatori – con la musica e l’arte, elementi che accompagnano le nostre serate in ricordo di Nino». E ci saranno, anche questa volta, diversi ospiti con: il dj set a cura di Helen Brown, il live painting a cura di Alessia Oliveri, le foto di Luca Pisano. Special guest painting Pietro Mantilla. (In foto alcuni componenti dell’Associazione durante la serata organizzata a Il Cortile Segreto).

Il secondo appuntamento imperdibile è poco fuori Messina: alle Isole Eolie, ma in realtà anche a Napoli, dal 10 al 13 giugno. Si tratta di Volcanic Attitude, festival di cultura contemporanea che ospita artisti e ricercatori, qui in Sicilia e lì in Campania. La quattro giorni è organizzata da Cose Cosmiche, Centro Itard e That’s Contemporary. «Volcanic Attitude – scrivono gli organizzatori – mette in relazione le ricerche di artisti e esperti provenienti da varie discipline scientifiche con i territori vulcanici e le forze primarie della natura, per indagare le modalità con cui agiamo e pensiamo e come queste si modificano in rapporto al luogo e agli strumenti che usiamo». Nel programma festivaliero anche lo skygazing: passeggiata sotto le stelle, a cura dell’archeoastronomo Andrea Orlando. Qui il programma completo.

Eventi a Messina

Insieme agli imperdibili, ci sono tantissimi altri eventi a Messina e dintorni: mostre, concerti, presentazioni di libri. Tra le cose da fare nel weekend, per esempio, il vernissage della mostra fotografica “Mexico” alla galleria Spazioquattro che chiude la stagione espositiva con gli scatti di Paolo e Alessio Giocondo, e ancora l’incontro alla Mondadori con Stas’ Gawronski, a cura di Terremoti di Carta. E se, invece, avete voglia di teatro, in scena al Vittorio Emanuele la rilettura del romanzo di Nadia Terranova con “Omero è stato anche qui”, spettacolo finale del laboratorio Volere/Volare a cura di Giovanna Manetto (in foto). Tutti gli eventi del weekend a Messina, da venerdì 10 a domenica 12 giugno:

Mostre

  1. fino al 10 giugno, alla galleria Spazioquattro: Sei in Mostra, collettiva fotografica con gli scatti di Mimmo Irrera, Francesco Libro, Davide Lupica, Rocco Luvarà, Marcello Mento, Silvio Ruvolo;
  2. sabato 11, alle 17:00, alla galleria Spazioquattro: vernissage di Mexico, mostra fotografica di Paolo e Alessio Giocondo, la mostra sarà visitabile fino al 15 giugno;
  3. sabato 11, alle 18:00, alla Foro G gallery: finissage di FORMA, mostra di Francesco Di Benedetto, a cura di Roberta Guarnera;
  4. sabato 11, alle 18:30, al Teatro Vittorio Emanuele: L’Eclettico Universo Estetico, mostra di pittura di Piernicola Musolino, a cura di Giuseppe La Motta;
  5. fino al 17 giugno, al Teatro dei 3 Mestieri: Colors in the dark, mostra di Alessio Crisafulli, a cura di Dania Mondello.

Musica

  1. venerdì 10, alle 20:00, al Retronouveau: Mind The Gap, dj set a cura di Re-Birth e Gianluca Stracuzzi;
  2. venerdì 10, alle 22:00, al Perditempo di Barcellona: Turè Muschio live;
  3. sabato 11 e domenica 12, al Teatro di Taormina: Il Volo in concerto;
  4. sabato 11, dalle 19:30, al Retronouveau: NNHMN live, duo dark electronic con sede a Berlino composto da Lee e Michal Laudarg. Aftershow dj set a cura di Davide Patania & Albert Mud;
  5. sabato 11, alle 20:00, al Mercato Muricello: Festa d’estate, con il live dei Pastori d’unicorni e selezione musicale di Marco Pino;
  6. sabato 11, alle 21:00, al Teatro Mandanici di Barcellona: Red Canzian – Atmosfera Blu – Coro Polifonico Ouverture, concerto di beneficenza;
  7. domenica 12, alle 18:00, al Parco Jalari: Percussioni corporee, laboratorio per bambini, a cura di Mario Taviano.

Teatro & Cinema

  1. sabato 11, alle 21:00, al Teatro Vittorio Emanuele di Messina: “Omero è stato anche qui“, tratto dal romanzo di Nadia Terranova. Adattamento e regia di Giovanna Manetto, coproduzione E.A.R. Teatro di Messina/Compagnia Volere Volare;
  2. fino al 15 giugno, alla Multisala Iris, JUJUTSU KAISEN 0, film anime per la regia di Sung Hoo Park.

Libri

  1. venerdì 10, alle 18:30, al Lido di Naxos: Nei luoghi del fare anima, inaugurazione della rassegna “Topografie dell’anima”, il nuovo progetto-festival ideato da Naxoslegge e Archeoclub Naxos-Taormina-Valle Alcantara. Interviene Riccardo Mondo, dialoga Fulvia Toscano;
  2. sabato 11, alle 18:30, alla Mondadori: presentazione del volume “Gli Undici“, prima raccolta di racconti di Stas’ Gawronski, edito da Fuorilinea Editore. Incontro a cura di Terremoti di Carta, dialoga con l’autore Daniela Arena.

Natura & Relax

  1. sabato 11 e domenica 12, dalle 15:00, con ritrovo al Santuario di Tindari: Escursioni a Patti in occasione della “Festa Rossa”, a cura dell’Associazione PFM;
  2. domenica 12, alle 10:30, con partenza da Dinnammare: Il sentiero dei due mari, escursione a cura di Ninniemu Trekking;
  3. domenica 12, dalle 15:30, al Parco Jalari: Note e Parole d’autore; escursione naturalistica e concerto al tramonto di Mimì Sterrantino e Davide Campisi;
  4. domenica 12, dalle 17, al Parco Jalari: Pittura intuitiva creativa, laboratorio a cura di Rosa Stramandino.

(584)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.