stagione teatrale 2022/2023 teatro vittorio emanuele

Il Teatro Vittorio Emanuele di Messina presenta la nuova stagione: il programma

Pubblicato il alle

4' min di lettura

Si torna a teatro, o meglio si presenta alla Sala Laudamo quella che sarà la stagione 2022-2023 del Teatro Vittorio Emanuele di Messina: 18 spettacoli (in abbonamento e fuori abbonamento) che prevedono, tra l’altro: il tradizionale concerto di Capodanno, un’opera lirica e quattro riadattamenti cinematografici.

Ma partiamo dalla novità; a realizzare la nuova identità grafica dell’Ente Autonomo Regionale sono gli studenti del Liceo Artistico Basile: Nikita Hryhor’yev, Maria Ruggeri, Roberta Formisano, Mario Sardo, Carlotta Vorzitelli e Giovanni Santoro. Crono, il dio mitologico del tempo che campeggia sul terrazzo del Teatro Vittorio Emanuele è stato illustrato come a matita e reso in un patchwork dai colori pastello. «Un modo questo – ha detto il Presidente del Teatro Vittorio Emanuele, Orazio Miloro – per riportare i giovani a teatro».

Così come la scelta di mettere in cartellone diversi adattamenti cinematografici; «Volevamo dare un forte segnale ai giovani, il nostro sforzo – ci ha detto Miloro –, è quello di coinvolgere i ragazzi, anche per la nuova veste grafica, per cui ringrazio la dirigente del Basile, la prof. Celesti e gli studenti». Arriviamo quindi al programma della nuova stagione che si inaugura il prossimo 10 dicembre 2022 con “Miracolato” di e con Max Angioni, prodotto da Paolo Ruffini e Vera srl. Si tratta di una stand-up comedy, in cui Angioni, volto noto di Zelig e Lol, ripropone i suoi cavalli di battaglia.

La nuova stagione del Teatro Vittorio Emanuele

stagione teatrale 2022/2023 teatro vittorio emanuele

Una stagione quella del Teatro Vittorio Emanuele composta da nomi importanti, soprattutto del panorama cinematografico; Francesco Pannofino e Paolo Calabresi, per esempio. Insomma un cartellone un po’ monco di una qualche sperimentazione drammaturgica che un teatro, come il Vittorio Emanuele di Messina, potrebbe concedere al pubblico, non solo degli abbonati.

Qui il programma completo degli appuntamenti:

  • 10 dicembre 2022: “Miracolato” di e con Max Angioni;
  • 17 dicembre 2022: Amii Stewart in concerto;
  • 21 dicembre 2022: Nehmiah H. Brown e Faith Gospel Choir;
  • 1 gennaio 2023: Concerto di Capodanno con l’Orchestra del Teatro Vittorio Emanuele, dirige il Maestro Matthias Fletzberger;
  • 7 e 8 gennaio 2023: “Scatola – ossessioni da asporto” regia di Valerio Vella, dal film “The Wall”;
  • 20, 21 e 22 gennaio 2023: “Amori e Sapori nelle cucine del Gattopardo” di Roberto Cavosi, da un’idea di Simona Celi, con Tosca D’Aquino e Giampiero Ingrassia, regia di Nadia Baldi;
  • 27, 28, 29 gennaio 2023: “Mine Vaganti” di Ferzan Ozpetek, con Francesco Pannofino e Iaia Forte, regia di Ferzan Ozpetek;
  • 3, 4, 5 febbraio 2023: “Come tu mi vuoi” di Luigi Pirandello, con Lucia Lavia, Francesco Biscione, Alessandra Costanzo, regia di Luca De Fusco;
  • 10, 11, 12 febbraio 2023: “Lisistrata” di Aristofane, con Amanda Sandrelli e Lucianna De Falco, adattamento e regia di Ugo Chiti;
  • 24 e 26 febbraio: “Tosca” di Giacomo Puccini, direttore Carlo Palleschi, con L’orchestra del Teatro Vittorio Emanuele e il Coro Lirico “F. Cilea” diretto da Bruno Tirotta, regia di Carlo Antonio De Lucia;
  • 10, 11, 12 marzo 2023: “Il padre della sposa” di Caroline Francke, con Gianfranco Jannuzzo, Barbara De Rossi e Gaetano Aronica, regia di Gianluca Guidi;
  • 15, 16, 17 marzo 2023: “Il Nodo” di Johnna Adams, traduzione di Vincenzo Manna e Edward Fortes, con Ambra Angiolini e Arianna Scommegna, regia di Serena Sinigaglia;
  • 24, 25 e 26 marzo 2023: “Quasi amici“, adattamento e regia di Alberto Ferrari, con Massimo Ghini e Paolo Ruffini;
  • 31 marzo, 1 e 2 aprile 2023: “Una compagnia di pazzi“, scritto e diretto da Antonio Grosso, con Antonello Pascale, Francesco Nannarelli;
  • 14, 15, 16 aprile 2023: “Manola” di Margaret Mazzantini, con Nancy Brilli e Chiara Noschese, regia di Leo Muscato;
  • 22 aprile 2023: “Laser Show – Pink Floyd“;
  • 28, 29, 30 aprile 2023: “Zorro – Un eremita da Marciapiede” di Margaret Mazzantini, con Sergio Castellitto;
  • 9, 10, 11 maggio 2023: “Perfetti Sconosciuti” di Paolo Genovese, con Paolo Calabresi.

Il bando

stagione teatrale 2022/2023 teatro vittorio emanueleUltime battute con il Presidente Miloro sul bando pubblico rivolto al nuovo direttore artistico; «Abbiamo già esitato la delibera – ha detto il Presidente del Teatro – e da qui a breve andremo al rinnovo, purtroppo una legge regionale ci ha imposto fino al 31 dicembre 2022, il divieto di avviare dei contratti per assistenza tecnica e consulenza». Il prossimo 9 novembre, invece, scadrà il bando per la designazione del nuovo Sovrintendente, ruolo al momento occupato da Gianfranco Scoglio. Adesso non ci rimane che attendere la fine dei lavori di ristrutturazione, che dovrebbero terminare l’11 dicembre 2022.

A questo link per maggiori informazioni sui biglietti.

 

 

(3252)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.