lavori al teatro vittorio emanuele di messina

Messina, il Teatro Vittorio Emanuele si rifà il look

Pubblicato il alle

2' min di lettura

Si concluderanno l’11 dicembre 2022 i lavori di restauro del Teatro Vittorio Emanuele di Messina, che in questo momento indossa impalcature e ponteggi della ditta Fox S.r.l di Gioiosa Marea. Consegnati lo scorso 14 giugno, gli interventi rientrano, infatti, nel progetto “Patto per il Sud – Teatri di Sicilia“, programmato dall’assessorato regionale dei Beni Culturali e dell’Identità siciliana, con il Fondo Sviluppo e Coesione 2014-2020, per un importo di euro 172.090,85.

Insieme ai lavori di restauro della facciata del Teatro Vittorio Emanuele, gli interventi riguarderanno l’innovazione tecnologica e il miglioramento delle prestazioni energetiche. A gennaio 2021, quando il Presidente dell’Ente teatrale Orazio Miloro parlava di restyling, l’assessore regionale Alberto Samonà aveva detto che: «Il buono stato delle strutture teatrali è, molto spesso, la cartina di tornasole del livello di sensibilità culturale di una comunità. È per questo che interventi importanti quale quello che questo Governo regionale sta portando avanti attraverso misure di finanziamento destinate alla riqualificazione di cinema e teatri, non incidono solo sul miglioramento delle strutture, ma rappresentano un’azione concreta per la salvaguardia del patrimonio regionale e la crescita culturale dei territori».

«Il finanziamento di opere su un numero così significativo di teatri in tutta la Regione – aveva aggiunto Samonà – rilancia la centralità stessa del teatro come cuore pulsante di una comunità. I teatri non sono solo i luoghi in cui si realizzano iniziative culturali ma rappresentano anche, quasi sempre, preziose testimonianze architettoniche che raccontano la storia dei territori». I lavori di restauro del Teatro Vittorio Emanuele di Messina sono diretti da Mirella Vinci della Soprintendenza di Messina, che aveva già guidato la ristrutturazione della Sala Laudamo.

(349)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.