pulizia spiaggia, volontari di Fare Verde Messina

Via i rifiuti dalla spiaggia di Torre Faro, Fare Verde Messina chiama a raccolta la città

Pubblicato il alle

2' min di lettura

Amore per l’ambiente e buona volontà, domenica 6 febbraio i volontari di Fare Verde Messina puliranno la spiaggia di Torre Faro, a Capo Peloro, e faranno un censimento dei rifiuti raccolti. L’obiettivo? Liberare l’area dalla plastica e puntare i riflettori sulla necessità di ridurre a monte la quantità di spazzatura che viene prodotta, riciclarla e recuperarla.

Domenica 6 febbraio si svolgerà in tutta Italia la XXXI edizione de “Il Mare d’Inverno”, l’iniziativa patrocinata della Commissione UE – Rappresentanza per l’Italia e dal Ministero della Transizione Ecologica. I volontari del Gruppo Locale messinese di Fare Verde hanno deciso di aderire ripulendo la spiaggia di Torre Faro e invitando a partecipare chiunque voglia fare del bene per la propria città e per il proprio mare.

«Quella di Fare Verde – scrive il Responsabile del Gruppo Locale di Messina, Pietro Gatto – non sarà una pulizia per preparare il litorale all’arrivo dei bagnanti, ma per ricordare che il mare e le spiagge non esistono solo con l’arrivo della stagione balneare e subiscono l’inquinamento dell’uomo per 12 mesi l’anno, dovuto principalmente a cattivi comportamenti tesi a lasciare rifiuti sulla battigia o ad eliminarli gettandoli nelle fogne».

«Fare Verde – prosegue – continua a denunciare il grave fenomeno dell’erosione che colpisce le nostre coste e il grave inquinamento del mare provocato dalla plastica, materiale di cui possiamo fare a meno facilitando l’utilizzo del vuoto a rendere per i contenitori». La plastica, ricorda in proposito Gatto, non è biodegradabile e “sbriciolandosi” entra nella catena alimentare arrivando anche ai nostri alimenti. È inoltre difficile da riciclare a causa dell’elevato numero di differenti polimeri utilizzati.

Come partecipare

La pulizia della spiaggia di Torre Faro a Capo Peloro si svolgerà dalle 10.00 alle 13.00 di domenica 6 febbraio 2022. Chiunque voglia partecipare all’iniziativa, può contattare Fare Verde al numero di cellulare 347 4946235 o inviare una e-mail all’indirizzo fareverdemessina@tiscali.it. Ai partecipanti saranno consegnati guanti e sacchi e sarà garantito il rigoroso rispetto della normativa anti covid-19.

(125)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.