Verifiche MessinAmbiente e Atm. A occuparsene saranno gli esperti Saccà e Tomasello

Pubblicato il alle

1' min di lettura

croceIl Commissario Croce aveva disposto, una settimana fa, per Atm e MessinAmbiente, la verifica dei dati contabili, bancari, di gestione e l’acquisizione di tutti i documenti utili per la predisposizione dei correttivi da allegare al piano di riequilibrio decennale che deve essere predisposto e trasmesso entro il 27 gennaio. A occuparsene non sarà Nino Dalmazio, come già segnalato dallo stesso Croce che ha delegato, invece, i due esperti in materia economico-amministrativa, il dott. Paolo Tomasello e il prof. Luigi Saccà, rispettivamente per la verifica relativa a MessinAmbiente e all’Atm.

(57)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.