Torrenti: il III Quartiere chiede attenzione e fotografa tutto

torrenti III QuartiereIl Consiglio della Terza Circoscrizione si è riunito oggi presso i locali della sala ovale di Palazzo Zanca, per rappresentare alla cittadinanza l’annosa situazione di criticità in cui versano i torrenti ricadenti sul territorio della Municipalità.

Sono stati invitati a partecipare all’incontro: l’Assessore alla Protezione Civile, l’Assessore ai Lavori Pubblici, l’Assessore all’Ambiente, l’Ing. Capo della Protezione Civile e il Dirigente al Dipartimento Protezione Civile. A presentarsi, a incontro iniziato, l’assessore all’Ambiente Daniele Ialacqua.

Il Presidente della Terza Circoscrizione Lino Cucè ha introdotto i lavori, segnalando la  criticità dei torrenti circoscrizionali, come deliberato dal Consiglio, e nell’ordine:

–          Torrente Cumia;

–          Torrente Bisconte – Catarratti;

–          Torrente Bordonaro;

–          Torrente Camaro e Verginelli;

–          Torrente Catanoso.

Dopo l’intervento del Presidente Cucè, ha preso la parola il Consigliere Antonino Trino Presidente della I Commissione Consiliare (Protezione Civile), che ha spiegato i lavori svolti nel mese di Settembre:

–          Sono stati effettuati sopralluoghi di tutti i torrenti circoscrizionali;

–          Sono stati effettuati rilievi fotografici;

–          E’ stata esitata una delibera con la quale è stata chiesta una messa in sicurezza dei torrenti indicando altresì un ordine di priorità.

Sono in ordine successivamente intervenuti i Consiglieri:

Alessandro Cacciotto, soffermatosi prevalentemente sul torrente Bisconte – Catarratti, ha evidenziato come il tema “copertura” resti per i residenti, ma anche per tutta la cittadinanza, un miraggio (almeno allo stato attuale). Ha inoltre posto l’accento sul problema dell’assenza di  manutenzione e pulizia degli argini e del letto del torrente; gravi i rischi sia di protezione civile che igienico – sanitari. Da monitorare anche la situazione del torrente di Camaro.

Cosimo Oteri ha invece messo in evidenza il torrente Bordonaro e le “passerelle” di transito, nonché il degrado del letto del torrente Catarratti soprattutto lato monte.

Andrea Aliotta si è soffermato sui torrenti Cumia e Catarratti, evidenziandone l’incuria e l’abbandono.

Il Consiglio della Terza Circoscrizione, ha svolto i lavori odierni con l’importante ausilio di immagini fotografiche proiettate a video che hanno contribuito a rendere più palese la preoccupazione dei rappresentanti circoscrizionali.

Il Consiglio, in merito all’ultimo comunicato stampa a firma degli Assessori De Cola e Cucinotta che per la “cura” dei torrenti cittadini, vista la mancanza di fondi, vorrebbero affidarsi alle maestranze interne (Autoparco Municipale e MessinAmbiente), si augura che l’Amministrazione tenga conto delle priorità di intervento deliberate, proprio per dare significato e valore al lavoro svolto dall’Istituzione Circoscrizione soprattutto nello scorso mese.

 

(51)

Categorie

Attualità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *